Crescentino

Buffon, mi scuso con Oliver

"Nella notte di Madrid fuori dal campo ho sicuramente trasceso e ne sono estremamente dispiaciuto. Se avessi incontrato due giorni dopo l'arbitro Oliver l'avrei abbracciato, chiedendogli scusa, confermandogli però che poteva andarci un pò più calmo, per una partita così importante per noi e per il sottoscritto. Ma non porto rancore". Così Buffon sullo sfogo dopo Real Madrid-Juventus per il rigore assegnato ai Blancos al 93' per un contatto in area tra Benatia e Luca Vasquez.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie